Frutta e verdura di stagione per prevenire i disturbi della salute

apr 20, 2011 No Comments by

Che la frutta e la verdura di stagione sia un toccasana per la nostra salute non è un mistero. Numerose pubblicazioni scientifiche e anche medici e dietologi continuano a suggerire la preparazione di cibi a base di frutta stagionale per prevenire i più comuni disturbi della salute, migliorare le nostre difese immunitarie e gustare a pieno i sapori della nostra terra. Capita spesso però che, oltre a non saper riconoscere la frutta e la verdura di stagione, a volte non sappiamo neanche come cucinarla. Le solite ricette non incentivano, di certo, il consumo di questi alimenti e, sempre più frequentemente, siamo alla ricerca di nuovi consigli per preparare le pietanze in modo diverso, più creativo e gustoso. Dove trovare, quindi, ricette semplici e originali per poter cucinare la verdura di stagione?

Made in Kitchen, ad esempio, mette a disposizione degli utenti un ampio archivio di video ricette di cucina che possono supportare casalinghe e appassionati di gastronomia nella preparazione di  antipasti, di primi, contorni e dolci nuovi e fantasiosi. Nella community di Made in Kitchen è facilissimo ritrovare la ricetta preferita ricercando all’interno dell’archivio tra quelle più votate, tra le più viste o le più recenti, oppure filtrare i risultati delle ricette a seconda del tempo di preparazione o inserendo chiavi di ricerca specifiche a seconda dell’alimento prescelto. Cercate suggerimenti per preparare le patate novelle, tipiche di questa stagione? Non vedete l’ora di sperimentare nuovi abbinamenti per le vostre insalate di stagione, che in questo periodo tornano così tanto di moda? Preparatevi a scoprire tante originali ricette con frutta e verdura di stagione e aiutatevi con le video ricette del blog di Made in Kitchen.

  • Nessun commento to “Frutta e verdura di stagione per prevenire i disturbi della salute”

    Lascia un commento

     

    creative commons attribution CC BY SAContenuto distribuito sotto licenza Crative Commons di tipo Attribution-ShareAlike (CC BY-SA). Il contenuto può essere riprodotto, tutto o in parte, anche per fini commerciali purché venga citata la fonte e a patto che ogni nuovo lavoro basato sul presente sia licenziato sotto la stessa condizione.