Alla scoperta delle meraviglie dell’Egitto

egitto

L’Egitto è certamente un paese magico che riesce a conquistare grazie al suo fascino fatto di storia millenaria, di cultura le cui origini si perdono nei secoli e di paesaggi mozzafiato, che solo pochi altri al mondo sono in grado di eguagliare.

Difficile stabilire quali sono le destinazioni più belle dell’Egitto, ma tuttavia è possibile individuare alcune delle sue località più celebri e turisticamente frequentate.

Tra le new entry degli ultimi anni segnaliamo subito Marsa Alam, un piccolo villaggio di pescatori che solo da qualche anno è stato scoperto dai turisti, riuscendo però a preservare intatta la sua bellezza naturale che pare non sia ancora stata intaccata dal turismo di massa. Se cercate la tranquillità, il relax e il semplice contatto con la natura incontaminata allora un resort Marsa Alam è proprio quello che fa per voi. Decisamente più sviluppata turisticamente è invece Sharm el Sheikh, da tempo una delle località più conosciute d’Egitto, situata nella parte meridionale della penisola del Sinai e bagnata dal Mar Rosso.

Impossibile, poi, dimenticare le località di El Quesir, situata lungo la costa meridionale dell’Egitto verso il confine con il Sudan, proprio a metà strada tra Marsa Alam e Hurghada, Dehab, una bella cittadina della costa sud-orientale della Penisola del Sinai, un tempo piccolo villaggio di pescatori, oggi rinomato centro balneare del golfo di Aqaba, Safaga, porto e centro turistico del Mar Rosso, e Hurghada, cittadina moderna e divertente. Infine tra le ultime località dell’Egitto che si sono affermate come mete turistiche di primo livello si deve citare Port Ghalib, situata lungo uno dei tratti più belli della costa a pochi chilometri da Marsa Alam.

Turismo e viaggi
Add Comment Register



Leave a Reply